SuperQuark più, tutte le puntate in streaming on demand

On demand

SuperQuark più

SuperQuark più

Tutte le repliche di Rai 1 sono disponibili online

Guarda le puntate on demand

Informazioni

Superquark più è un nuovo programma di divulgazione scientifica, condotto da Piero Angela, con Cristiano Leuti alla regia e realizzato da RaiPlay in collaborazione con RaiUno. Si tratta di un’esclusiva RaiPlay che è possibile seguire solamente in streaming on demand sul sito ufficiale Rai Play e sull’omonima app disponibile per Android e per IoS. Nel 2020 la Rai ha deciso di puntare molto sullo streaming e quindi sulla propria piattaforma sul web, trasmettendo su Rai Play contenuti in esclusiva o in sinergia con il canale televisivo,  e affidandoli a nomi di punta come appunto Piero Angela con Superquark più o Fiorello con lo show Viva RaiPlay.

Superquark più ha debuttato il 22 dicembre 2020, con questa prima serie di divulgazione scientifica, che si compone di 10 puntate monografiche della durata di 15 minuti ciascuna dedicati ad argomenti di grande interesse per il pubblico, giovane e meno giovane. Si propone come un format dinamico, veloce, adatto ai linguaggi e alla fruizione del web, ma che a questi unisce allo stesso tempo il rigore scientifico e la professionalità di un grande nome come Piero Angela, punta di diamante della Rai, insieme al figlio Alberto Angela, per quanto riguarda la cultura e l’approfondimento scientifico, naturalistico, storico. Ogni puntata esplora un tema diverso; inoltre, Piero Angela si avvale della collaborazione di cinque giovani divulgatori e di alcuni autori che hanno collaborato alla serie.
Tra gli argomenti che sono stati affrontati nel corso delle puntate di questa prima serie si annoverano, ad esempio, l’acqua, l’amore, la vita extra terrestre, il gioco, le diete, la vista, il sonno, la memoria, lo sport, il freddo.

Il web rappresenta ormai lo strumento in cui la maggior parte della gente va alla ricerca di informazioni, e la piattaforma su cui sempre più si fruisce di contenuti video. Da qui l’idea di dare spazio, in questo universo, anche alla scienza, attraverso un format dinamico e veloce.
Quark, da cui SuperQuark più prende le mosse, è la trasmissione a carattere scientifico più longeva e che ha riscosso il maggior successo della televisione italiana. Va in onda sulla Rai, attraverso vari forme, da ben quasi quarant’anni. Il titolo, come ha dichiarato lo stesso Piero Angela, è preso a prestito dalla fisica, dove molti studi sono in corso su certe ipotetiche particelle subnucleari chiamate appunto quarks, che sarebbero i più piccoli mattoni della materia finora conosciuti. Il nome vuole essere un manifesto dell’obiettivo del programma e dei suoi documentari di andare al centro delle cose.