M1, il canale televisivo all news ungherese in live streaming

Diretta

Informazioni

M1 è un canale televisivo ungherese di proprietà della Magyar Televizió. I programmi ungheresi di M1 possono essere visti in diretta streaming online direttamente dal player presente sulla nostra piattaforma. Il video in diretta online può essere riprodotto su smartphone, tablet e PC.

Il canale televisivo ungherese M1 è trasmesso anche in alta definizione. Questo è stato sin dall’inizio uno dei canali più visti in tutta la regione ungherese, infatti il suo share era pari al 97% in tutta la nazione. Il 15 marzo del 2015, M1 è stata rilanciata come canale di notizie, trasferendo gran parte del varietà e dei programmi d’intrattenimento sull’emittente Duna e Duna World.

Il canale M1 trasmette dunque il telegiornale con le notizie locali e internazionali 24 ore su 24. Il sito di notizie è la principale emittente pubblica ungherese nel settore della cronaca e delle notizie d’interesse pubblico locale e mondiale. Le sue edizioni vengono trasmesse ogni 30 minuti. Rimane comunque la sua edizione principale quella estesa che viene trasmessa alle 19:30 per 60 minuti, non solo sul canale M1 ma anche sulle altre emittenti della piattaforma.

Il palinsesto televisivo del canale M1 ungherese prevede diverse notizie dedicate principalmente alla politica, all’economia, alla cronaca e agli eventi nazionali e internazionali. Durante il giorno però ci sono sezioni delle notizie dedicate anche allo sport e agli aggiornamenti del meteo.

I programmi trasmessi dal canale televisivo anche se sotto forma sempre di notiziario prevedono anche degli approfondimenti durante il corso della giornata dedicati anche alla religione, alla musica, alla letteratura, all’arte, alla cultura e alla scienza.

La programmazione del canale televisivo, come abbiamo accennato, dura 24 ore su 24. Quindi è possibile rimanere aggiornati tutto il giorno su quello che succede in Ungheria e nel resto del mondo. Il canale è dedicato principalmente a coloro che si trovano in Ungheria o che sono lontani dal loro paese d’origine e vogliono seguire il notiziario anche online.